La Roma vince e finalmente convince

La Roma vince e finalmente convince. Un 4 a 0 al Lecce che fa ben sperare, più che per la difficoltà del match per i disimpegni tattici e tecnici che da tanto non si rivedevano.

Under apre le marcature con un gol che ricorda quello di Carles Peres contro il Gent. Un Mkhitaryan ispiratissimo pensa al raddoppio e sigilla il primo tempo.

Nel secondo tempo Dzeko realizza il suo 102° gol in giallorosso portandosi al terzo posto da solo (ha superato Montella) nella classifica marcatori della Roma di tutti i tempi. Chiude le danze Kolarov sul finale.

Una prova sopra ogni aspettativa e a chi vi dirà “è ma grazie col Lecce” ricordategli con chi abbiamo perso di recente. Sono partite che vanno vinte, ma che ultimamente si faceva fatica a superare, oggi lo abbiamo fatto.

Sperando che le cose da adesso in poi possano solo migliorare e che la squadra abbia ricaricato la propria fiducia per la prossima partita di UEL.


Seguici anche su FacebookInstagram e Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 Sfogo Romanista | Newsphere by AF themes.