Bene ma non benissimo. Roma agli ottavi di UEL

gent roma

Come ripeteva il noto rapper Shade in un tormentone estivo che ancora risuona nelle nostre orecchie “bene ma non benissimo”. La Roma si qualifica agli ottavi di UEL facendo il minimo indispensabile.

Ricordiamo che il Gent non è comunque la squadretta che molti antagonisti imbucati tra i tifosi giallorossi vogliono fa credere. Prima e imbattuta del suo girone. Inoltre un campo degno del miglior coltivatore di patate belga.

Andiamo subito in difficoltà subendo un gol ingenuo, complice sempre una disattenzione difensiva. Meno male che un’intuizione di Mkhitaryan lancia Kluivert in porta appena sei minuti dopo e la Roma riaggancia il Gent.

La Roma, forte dell’1 a 0 in casa, gestisce la partita al meglio. Senza strafare ma anche senza concedere troppo alla squadra belga e ipoteca così il passaggio del turno.

Domani alle 13:00 ci sarà il sorteggio degli ottavi, iscriviti alla Mailinglist di questo sito per rimane aggiornato.


Seguici anche su FacebookInstagram e Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 Sfogo Romanista | Newsphere by AF themes.