La Roma torna in fiducia, vittoria a Cagliari

cagliari roma

(foto di Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse)

La Roma torna in fiducia e ottiene un’importante vittoria a Cagliari.

Inizia benissimo poi però, dopo tre occasioni da gol, si fa beffare da un bellissimo gol di Joao Pedro.

Ma la Roma c’è, non molla. Non si assisteva ad una squadra così combattiva da tempo ormai. Tanto che il primo tempo si chiude addirittura in vantaggio con 2 gol del tanto disprezzato Kalinic.

Nel secondo tempo arriva il gol di Kluivert che si pensava potesse chiudere la partita, poi il Cagliari accorcia ma ancora una volta la Roma non rallenta la presa e torna a due lunghezze con il gol di Kolarov su punizione.

Nel finale rigore sbagliato da Joao Pedro che però sulla ribattuta mette dentro. Finale al cardiopalma che però non regala grandi colpi di scena e la Roma ottiene la meritata vittoria.

Una prestazione sicuramente da incorniciare con un risultato che poteva essere anche più largo dati i tanti tiri in porta e le due traverse colpite (Under e Kluivert).

Inoltre va sottolineato come la Roma sia scesa in campo in piena emergenza, tra infortunati e giocatori che dovevano ancora recuperare dalla partita di coppa.

Esordio dal primo minuto positivo di Villar, buone anche le prestazioni di Peres e Kalinic. Questo a dimostrazione che prima non avevamo giocatori scarsi (e ora non abbiamo fenomeni), semplicemente era venuto a mancare la fiducia.


Seguici anche su FacebookInstagram e Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 Sfogo Romanista | Newsphere by AF themes.