Petrachi spera di non vendere i giocatori utili a Fonseca

petrachi

Petrachi

Petrachi spera di non vendere i giocatori utili a Fonseca

Veretout, Mancini, Carles Perez. Questi i giocatori riscattati nel 2020, la Roma ha quindi già un passivo sul mercato pari a 40 milioni di euro. Mettiamoci anche i mancati introiti della champions ed è evidente che la Roma deve vendere.

Molti gli esuberi difficili da piazzare (su tutti Pastore e Nzonzi) ma nelle ultime ore si è aperto uno spiraglio per il riscatto di Schick da parte del Lipsia. I 29 milioni che entrerebbero da questa operazione sarebbero oro per le casse romaniste.

Ma ancora non basterebbe, per questo Petrachi deve scegliere almeno un big da vendere per pareggiare il FPF e tutto fa pensare a Gengiz Under, vediamo perché.

I giocatori che potrebbero permettere facili plusvalenze sono, oltre al turco, Pellegrini, Zaniolo e Kluivert. Inutile dirvi come il terzo sia il più sacrificabile dei tre. Ma se Under gioca in un ruolo molto coperto (Zaniolo e il nuovo acquisto Perez), l’olandese la prossima stagione potrebbe farla da protagonista.

A sinistra non è scontato il riscatto di Mkhitaryan e Perotti è sul mercato. Al momento Kluivert è il titolarissimo in quella zona di campo, senza contare che è molto apprezzato da Fonseca.

In un virgolettato riportato oggi dal Corriere dello Sport (G. D’Ubaldo) il direttore sportivo giallorosso avrebbe rivolto a una persona a lui molto vicina:

Spero di dover cedere solo i giocatori che mi indica l’allenatore“

Sempre più probabile la cessione di Under che, sommata a quelle di altri esuberi (anche Florenzi garantirebbe una buona plusvaelnza essendo un prodotto del vivaio), la Roma potrebbe ottempare al FPF e dedicarsi poi al mercato in entrata con più libertà.


Seguici anche su FacebookInstagram e Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 Sfogo Romanista | Newsphere by AF themes.